Stacks Image 117

Manutenzione delle pellicole per vetri

Spesso, l'argomento manutenzione, è una delle prime domande che il cliente pone dopo aver visionato la pellicola. Il suo spessore sottilissimo è accostato, impropriamente, ad un senso di fragilità e delicatezza che contrasta con l'immagine di energiche operazioni di pulizia e di uso delle finestre.
Diamo quindi alcune informazioni per una corretta manutenzione al fine di garantire una lunga durata del prodotto, prevista per alcune versioni, fino a 15 anni.
L’essiccazione e la polimerizzazione dell’adesivo presente sulle pellicole per vetri 3M richiede alcune settimane dopo la posa effettuata, al termine delle quail la pellicola sarà perfettamente aderente alla lastra in vetro.
Durante questo periodo è importante non lavare i vetri trattati con pellicole 3M e non utilizzare/toccare la superficie della pellicola per altri scopi (es. attaccare adesivi, ventose, ecc.).
Le pellicole 3M hanno un rivestimento trasparente protettivo antigraffio che richiede pulizie meno frequenti rispetto al vetro. Una volta installata la pellicola ricordatevi di non applicare, sulla sua superficie, ventose, nastri adesivi, altre pellicole o materiali.
Da non pulire con fogli di giornali, spugnette abrasive, liquidi di pulizia a base di solventi, o di usare raschietti.
La presenza di un potente filtro anti UV, all'interno delle pellicole, garantirà un'ottima resistenza ai raggi solari evitando che nel tempo la pellicola s'ingiallisca, il collante acrilico ad alta tenuta, inoltre, ne eviterà il distacco.
In definitiva la pellicola non necessita di alcuna manutenzione, la sola pulizia delle vetrate è sufficiente a mantenere perfettamente efficiente il prodotto per tutta la sua durata prevista
Indietro